Gyroplane

Gyro AG1

Produttore: Apollo Aircrafts
Indirizzo: H-3300. Eger, Mester street 3. P.O. Box: 425.
Sito web: http://www.halley.hu/apollo.php?kat_nev=Apollo%20Gyro
Numero di posti: 2
motore: Rotax 914UL turbo 11
corse del motore: 4
baldacchino: open
peso massimo al decollo (kg): 500
peso a vuoto (kg): 256
velocità massima (mph): 120
disposizione dei posti: tandem
tipo di trasporto: wheels


La famosa Halley Ltd. ha prodotto una famiglia ultraleggera ampliata di un autogiro, chiamato APOLLO GYRO tipo AG1.

Il rotore è realizzato in lega di alluminio. Il trike è realizzato con telaio in acciaio saldato ad alta resistenza, corpo aerodinamico composito in fibra di vetro, due posti, uno dietro l'altro, con doppio sistema di controllo. Entrambi i posti sono comodi, spaziosi, con una buona visuale per il pilota e per il passeggero nonché per il pilota istruttore. Quadro strumenti, comandi e maniglie ben sistemati sono facilmente accessibili. Il carrello principale è realizzato con sospensioni a balestra in alluminio, freni a disco e ruote con ruote.

La Halley Ltd, produttrice di Apollo ULs ha oltre 30 anni di esperienza nella produzione di aeromobili e il loro giroscopio non è il prodotto del nuovo millennio. Zoltan Molnar insieme ad Albert Bajza produssero il loro primo autogiro nel 1975. Era una B8M Benson. Un pilota slovacco (ceco) lo ha testato nella regione di Poroszló. Poiché all'epoca le macchine volanti di tipo aeronautico e giroscopico non potevano essere di proprietà privata, a differenza dei deltaplani a motore, la produzione giroscopica non iniziò.